European Social Fund (ESF) case study - Action on Hearing Loss (Ciaran Joyce) in English and Italian

The Specialist Employment Programme, run by Action on Hearing Loss, supports people to access education, training and employment opportunities. The project is part funded through the Northern Ireland European Social Fund 2014 - 2020 and the Department for the Economy.

Ciaran Joyce’s story

As a qualified chef with many years’ experience, Ciaran was optimistic of securing employment when he moved to Northern Ireland. Ciaran is deaf and uses Irish Sign Language. After experiencing barriers to work, he found out about the Specialist Employment Programme and self-referred with the aim of seeking support when applying for work.

With the support of his employment adviser, Ciaran updated his CV and started to apply for local vacancies in his area. One week later he was shortlisted for interview with a local hotel. To prepare, he met with his employment adviser to practice for his interview with an Irish Sign Language interpreter. Ciaran was successful at interview, was offered the job and is now working in a full time position as chef in two kitchens in the popular family-run hotel.

Ciaran's thoughts:

"Getting support from the Specialist Employment Programme gave me the confidence to apply for and secure a job in my local area, whilst learning about other government support available."

Hotel general manager, Liam McElhinney, said:

"Ciaran is a fantastic member of the team and we are delighted to have him working with us. He has great passion, flair and confidence in the kitchen. It has been great to have the support from Action on Hearing Loss, which has enabled us to become deaf aware and avail of all support available, including Access to Work and the Workable programme."

Ciaran also asked for support regarding his benefits. His employment adviser worked closely with the local Jobs and Benefits office (JBO) staff to advise on booking Irish Sign Language interpreters and the importance of booking communication support. This is necessary for deaf customers whose first language is sign language. The JBO staff provided the correct communication support to resolve issues linked to access to benefits and are now much more confident with the process for other deaf customers.

Italian translation

Il Programma speciale per l’impiego, gestito da Action on Hearing Loss, sostiene le persone nell’accesso all’istruzione, alla formazione e all’avviamento al lavoro. Il progetto è parzialmente finanziato mediante il Fondo sociale europeo per l’Irlanda del Nord 2014 - 2020 e il Ministero dell’Economia.

La storia di Ciaran Joyce

Come cuoco qualificato con molti anni di esperienza alle spalle, Ciaran era fiducioso che avrebbe trovato lavoro quando si trasferì in Irlanda del Nord. Ciaran è non udente e comunica mediante la lingua dei segni irlandese. Dopo aver incontrato varie barriere nella ricerca di un’occupazione, venne a conoscenza del Programma speciale per l’occupazione e vi si è iscritto con lo scopo di ottenere aiuto nel processo di ricerca di lavoro.

Grazie al sostegno del suo consulente per l’impiego, Ciaran ha aggiornato il suo curriculum vitae e ha cominciato a fare domanda per i posti di lavoro vacanti nella sua zona. Una settimana più tardi venne selezionato per un colloquio presso un hotel locale. In preparazione, si incontrò con il suo consulente per l’impiego al fine di esercitarsi a sostenere il colloquio in presenza di un interprete della lingua dei segni irlandese. Ciaran ottenne brillantemente il lavoro e adesso lavora a tempo pieno come cuoco in due cucine del popolare hotel a gestione familiare.

Il direttore generale dell’hotel, Liam McElhinney, ha affermato:

“Ciaran è un membro del personale fantastico e siamo lieti di averlo alle nostre dipendenze. Ha una grande passione, propensione e fiducia per il lavoro in cucina. È stato di grande aiuto ricevere il sostegno di Action on Hearing Loss, che ci ha permesso di aumentare la nostra consapevolezza sui non udenti e usufruire di tutto il sostegno a disposizione, tra cui il Programma di accesso al lavoro e alle opportunità di impiego”.

Ciaran ha inoltre ricevuto assistenza in relazione ai sussidi che gli spettano. Il suo consulente ha lavorato a stretto contatto con l’ufficio locale per l’impiego e i sussidi per fornire consulenza sulla prenotazione interpreti della lingua dei segni irlandese e sull’importanza della prenotazione del sostegno alla comunicazione. Si tratta di un aspetto necessario per i non udenti la cui prima lingua è la lingua dei segni. L’ufficio per l’impiego e i sussidi ha fornito il giusto sostegno alla comunicazione al fine di risolvere questioni collegate all’accesso ai sussidi e adesso sono molto più consapevoli della procedura per utilizzarla anche con altri non udenti.

Ciaran ha detto:

“Ottenere il sostegno da parte del Programma specializzato per l’impiego mi ha dato la fiducia per candidarmi ed ottenere un posto di lavoro nella mia zona, venendo a conoscenza al tempo stesso del resto del sostegno disponibile da parte del governo”.

European Social Fund Northern Ireland logo
European Social Fund Northern Ireland logo

Back to top